Prodotti

Crema del Piave Tomasoni

La ricetta segreta dal gusto inconfondibile

di Lavinia Colonna Preti
Crema del Piave Tomasoni — Veneto Secrets

I valori del Veneto più autentico, una ricetta segreta e una storia d’amore lunga quasi 70 anni. È questa la formula magica che ha dato vita alla Crema del Piave, lo stracchino cremosissimo dal sapore unico.

Era il 1955 quando nonno Primo si trasferisce da Brescia a Breda di Piave, paese dove fa il militare e decide di stabilirsi, complice la sua passione per l’arte casearia che in quella zona era molto popolare. Comincia a produrre la Casatella Trevigiana, formaggio tipico della tradizione veneta rurale, che consegna personalmente casa per casa in sella alla sua fedele Lambretta.

Conosce Annamaria, s’innamorano, e insieme fondano un piccolo caseificio proprio sulle sponde del fiume Piave. È grazie a lei che, dopo varie sperimentazioni, fanno nascere una variante della Casatella, uno stracchino ancora più morbido e vellutato, che chiamano Crema del Piave.

Crema del Piave Tomasoni — Veneto Secrets

Seguiamo tutto il processo produttivo esattamente come faceva nonno Primo 70 anni fa, è questo il segreto del gusto inconfondibile della Crema del Piave.

(Eva Tomasoni)

Il successo del caseificio cresce talmente velocemente da far diventare la Crema del Piave emblema di un intero territorio, simbolo dell’arte casearia del Veneto, grazie al suo sapore inconfondibile di latte fresco e la consistenza cremosa e delicata.
Oggi alla terza generazione, il Caseificio Tomasoni è rimasto fedele alla sua vocazione artigianale e all’altissima attenzione per la qualità che si traduce nel controllo maniacale della filiera e dell’intero processo di produzione.

Dalla scelta di lavorare solo con piccoli produttori locali a meno di 30 km di distanza dal Caseificio in modo da garantire una provenienza 100% veneta del latte, sino a scrupolose analisi chimico-microbiologiche della materia prima, tutto viene controllato sotto gli occhi attenti del figlio di Primo, Moreno, che ogni giorno assiste l’intero processo produttivo dell’azienda per assicurare la massima qualità. E’ lui che “tasta” il latte con il dito durante la cagliatura, per decidere quando la “cagliata” è pronta per essere trasferita nelle apposite vasche dove viene lasciata riposare per poi prendere la forma degli stampi nei quali si ripone, è lui che controlla la salatura ed il confezionamento perché, tuttora, ogni stracchino, in primis la Crema del Piave, viene incartato con cura a mano per non alterarne il gusto così vivo e delicato.

Crema del Piave Tomasoni — Veneto Secrets
Crema del Piave Tomasoni — Veneto Secrets

Ogni giorno, sono 400 i quintali di latte vaccino, caprino e di bufala che vengono lavorati, unendo la tradizione con l’innovazione all’insegna della sostenibilità: l’azienda è certificata da molti anni secondo i più alti standard qualitativi internazionali e vanta anche un’intera linea di produzione biologica.

Oltre alla Crema del Piave, Tomasoni produce più di 30 formaggi freschi e semi-stagionati, tra cui stracchino, robiola, ricotte, caciotte, primi sali e semi-stagionati, anche con latte di capra e bufala. Lo stracchino di capra è una delizia imperdibile: cremoso, bianco come porcellana, dal gusto ricco ma delicato grazie ad una sapiente lavorazione.

E se papà Moreno è il baluardo della genuina bontà dei suoi formaggi, è grazie ad Eva Tomasoni, la più giovane in azienda, che il brand si sta arricchendo di nuove idee e progetti, come Bimbi a tavola con Tomasoni, nato per promuovere un sano consumo del latte e derivati nella dieta dei più piccoli; interpretazione contemporanea e social di quei valori di genuinità, qualità e senso della famiglia che ispirano il Caseificio Tomasoni da sempre. Proprio come voleva Nonno Primo.

Perché amarlo
Per assaporare il sapore inconfondibile di una ricetta segreta, simbolo di un intero territorio, che ancora oggi non ha eguali, nonostante i tanti tentativi di imitazione.

Dove assaggiarlo
Nelle migliori catene di supermercati e negozi di specialità enogastronomiche. Merita una visita anche lo spaccio aziendale a Breda di Piave dove troverete tutti i prodotti!

L’abbinamento must
La Crema del Piave e lo Stracchino di Capra esprimono il massimo del gusto spalmati su una fetta di pane appena sfornato: un inno al piacere della semplicità.

Per la location grazie a Locanda Rosa Rosae
Foto prodotto di Valentina Scarpa Bandelloni

Trova i luoghi secret più vicini alla tua città