Lusso

Osteria La Fontanina (VR)

di Stefano Colombo
Osteria La Fontanina (VR) — Veneto Secrets

A due passi dalle rive dell’Adige, in uno dei quartieri dallo spirito bohemien più affascinanti di Verona, quello di Santo Stefano, la Fontanina è un angolo di charme gourmet che incanta per gli ambienti resi unici da meravigliosi oggetti d’antiquariato che i titolari, Nicola e Marta Tapparini, anima del locale dal 1984, hanno collezionato negli anni dando vita a un loro personale, quanto affascinante, cabinet of curiosities.
La Fontanina, che con i suoi duecento anni di storia è una delle più antiche osterie della città, da molti anni mantiene ben salda la migliore tradizione eno-gastronomica scaligera.

Osteria La Fontanina (VR) — Veneto Secrets

Lo spazio è diviso in varie sale, ognuna decorata come se fosse un ambiente teatrale a sé, separato da scenografiche quinte fatte da enormi specchiere, quadri e tende in velluto. In ogni angolo si respira un’atmosfera d’antan che ricorda i locali dei primi Novecento impreziosita da curiosi oggetti scovati in vide grenier in giro per il mondo, candelabri, stampe antiche, argenti e tante piante esotiche che si fondono in uno stile unico in cui il Deco si mescola al Liberty.

Una calda ospitalità sottolineata dai modi eleganti e raffinati di Nicola e Marta che amano far sentire gli ospiti come a casa, esaudendo ogni loro desiderio e conducendoli in un’esperienza sensoriale fatta di olfatto, gusto e vista mai provata prima.

Osteria La Fontanina (VR) — Veneto Secrets

La cucina, gestita con maestria dallo chef Saimir Budani, diplomato alla ALMA di Gualtiero Marchesi, propone ricette della tradizione rivisitate dando vita a piatti che ne sublimano il gusto gratificando l’occhio con un impiattamento esteticamente perfetto. Dalle capesante dorate con zucca, funghi e tastasal, ai bigoli di pasta fresca, acciughe, briciole di pane aromatizzato e burrata sino alla guancia di manzo cotta nell’Amarone, ogni piatto segue un fil rouge gastronomico studiato e supervisionato in ogni minimo dettaglio dall’eclettico Nicola, garanzia di perfezione in ogni aspetto del suo locale.
La mise en place è un’assoluta meraviglia a partire dai piatti personalizzati da un’artista locale con l’incisione delle iniziali del ristorante in serigrafia oro. E poi merletti, porcellane di Limoges, alzatine deco: ogni portata ha una sua precisa storia sensoriale che conduce il commensale in un percorso culinario di haute cuisine che vi incanterà, come dentro a una favola, in ogni, magico, momento della vostra permanenza nel locale.

Il segreto

In una delle sale, vedrete una vecchia fontana in ghisa, da cui il locale prende il nome, che proviene proprio dalla piazza antistante il locale dove un tempo, durante la Festa del Dio dell’Oro nel periodo del Carnevale, si faceva sgorgare vino per celebrare il Duca della Pignatta che con il suo comitato organizzava il cosiddetto “Luni Pignatar”, una sorta di popolare “Lunedì Grasso”.

Info utili

Osteria La Fontanina
Portichetti Fontanella 3
37100 Verona
Tel. +39 045 913305

Antipasti e primi: 16 euro
Secondi: 22 euro
Dolci: 9 euro

Trova i luoghi secret più vicini alla tua città